Come unirsi al PTR e giocare a Diablo 4 Stagione 4

Scopri quali nuovi incubi cercheranno di condurre il tuo personaggio nelle profondità infernali e dai una sbirciatina al futuro del franchise Blizzard. Ecco come unirsi al PTR e giocare in anticipo alla Stagione 4 di Diablo 4.

Diablo 4: come installare e partecipare al PTR della stagione 4

Sì, hai letto bene, in realtà devi installarlo. Sia che tu abbia acquistato il gioco durante la sua run originale o che tu stia entrando nel mondo di Sanctuary grazie a Game Pass, ogni giocatore di Diablo 4 potrà entrare nel nuovo Public Test Realm (PTR) per provare alcune delle tante funzionalità che arriveranno con l’imminente Diablo 4 Stagione 4 in uscita a maggio. Per la prima volta in Diablo 4, i giocatori potranno provare a fornire preziosi feedback per Blizzard attraverso il PTR che durerà dal 2 al 9 aprile 2024. Per farlo, assicurati di seguire i passaggi seguenti:

  • Apri il tuo client Battle.net e seleziona Diablo 4 dall’elenco dei giochi.
  • Fai clic sul selettore sopra il pulsante Riproduci e seleziona “Reame di prova pubblico”.
  • Ti verrà richiesto di installare il client PTR. Fallo e poi fai clic su Riproduci al termine del download.
  • Dopo aver avviato il gioco, scegli uno dei server di prova disponibili per iniziare la corsa.
  • Crea un nuovo personaggio come faresti per qualsiasi nuova stagione e goditi ciò che la Stagione 4 ha da offrire!
Immagine: bufera di neve

Dato che dovrai creare un account Battle.net per poter giocare a Diablo 4 per la prima volta indipendentemente dal launcher che utilizzi per giocarci, ogni singolo giocatore potrà provare i contenuti e le meccaniche della Stagione 4. Questi includono molte aggiunte all’Itemizzazione, incluso il sistema Tempering, un’esperienza Helltide rinnovata, The Pit of Artificers e molte altre funzionalità. Potrai anche fornire feedback a Blizzard pubblicando nei forum di Diablo 4 o utilizzando lo strumento di feedback in-game del PTR.


PC Invasion è supportato dal nostro pubblico. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una piccola commissione di affiliazione. Saperne di più